Giardino Enel

Il Giardino dell’ENEL

Uno spazio recuperato alla fruibilità e godibilità degli abitanti del Borgo per diventare giardino e orto urbano.

Parliamo dello spazio recintato di pertinenza della centrale di distribuzione ENEL di via del Cane.

Grazie al comodato d’uso gratuito (che sarà sottoscritto dal responsabile territoriale di Perugia di ENEL Distribuzione e dal Presidente Pinelli), sarà restituita al quartiere un’area da secoli vocata a orti (comuni e di guerra). Lo spazio, infatti, è ubicato a ridosso della cinta muraria medievale, in quella fascia di verde che si estende in lunghezza per tutto il Borgo ed è compresa tra le mura storiche e le case che si affacciano su Corso bersaglieri.

Il comodato prevede, anche, il riutilizzo della parte della centrale ENEL, una volta destinata ad archivio di deposito, oggi dismessa.

Nel ringraziare ENEL per la disponibilità e sensibilità dimostrata nella concessione degli spazi, possiamo affermare, con orgoglio e soddisfazione, che è stato conseguito un altro importante risultato per la riqualificazione e valorizzazione del nostro antico Borgo.

La Community garden del Borgo si prenderà cura della manutenzione e cura del verde e a mettere in collegamento questo spazio con l’area esterna di Viale Sant’Antonio, nella previsione di realizzare il progetto del “Percorso delle mura” che interessa la cinta muraria etrusca e medievale della città.