Memorie per il Futuro

 “Memorie per il Futuro”

Borgo Sant’Antonio – Porta Pesa

14 – 15 settembre 2019

Presentazione evento:

         i prossimi 14 e 15 settembre, il Comune di Perugia, l’Associazione Borgo Sant’Antonio Porta Pesa, l’Associazione Nazionale Bersaglieri, L’Associazione Nazionale Granatieri di Sardegna, organizzano la 9^ edizione di “Memorie per il futuro” per ricordare una data storica per la città di Perugia.

Il 14 settembre ricorre il 159° anniversario della liberazione di Perugia dallo Stato pontificio, con l’ingresso del 16°Battaglione Bersaglieri da Borgo Sant’Antonio e del 1° e 2° Reggimento della Brigata Granatieri di Sardegna da Porta Santa Margherita.

Al fine di celebrare, come già avvenuto negli anni passati, tale evento nel segno dei valori di libertà ed unità nazionale, principi fondanti la nostra Repubblica, viene proposto un ricco programma, fatto di iniziative rievocative, di incontri culturali, di svago e divertimento.

Sabato 14 settembre il programma prevede:

a partire dalle ore 10,00 il primo momento celebrativo con la Santa Messa a Ricordo dei Caduti presso la chiesa di Sant’Antonio abate.

Alle 10,45, alla presenza delle Autorità civili, cerimonia ufficiale per la commemorazione dei caduti e deposizione di una corona di alloro al monumento dei Bersaglieri a Porta Sant’Antonio.

A seguire, alle ore 11,45, alla presenza delle Autorità civili, cerimonia ufficiale per la commemorazione dei caduti e deposizione di una corona di alloro alla lapide che ricorda l’impresa dei Granatieri di Sardegna a Porta Santa Margherita.

Alle ore 16,00, un itinerario guidato dedicato ai luoghi risorgimentali dal titolo: “14 settembre 1860 La liberazione di Perugia dallo Stato pontificio: l’ingresso dei Bersaglieri da Porta Sant’Antonio e dei Granatieri di Sardegna da Porta Santa Margherita. Storie e vicende raccontate dal Generale Franco Stella e dall’Arch. Minciotti”.

Il momento celebrativo – istituzionale sarà affiancato da un “programma gioioso” dedicato ai giovani e alle famiglie.

Riproporremo, pertanto, il Raduno delle auto storiche, organizzato con il CAMEP di Perugia, con un tour che si spingerà sino a Colpetrone e che coinvolgerà l’Azienda agraria e i suoi prodotti. Faremo visita alla Rocca di Casalina e alla Villa del Boccaglione di Passaggio di Bettona.

Nuova edizione di Unti&Felici con il claim “Fast&Food”, degustazioni, cibo e auto storiche al Borgo. L’idea è di offrire ai proprietari di auto storiche e agli appassionati una giornata di attività turistiche, gastronomiche, culturali e sportive con momento finale ed esposizione nello splendido scenario di un antico borgo in festa.

Il programma, prevede, inoltre, mostre, spettacoli ed esibizioni.

Il tutto nell’incredibile atmosfera del Borgo in Festa, imbandierato di tricolore.

Conclusione spettacolare e rievocativa domenica 15 settembre

Si comincia alle ore 10,00 con la  sfilata della Fanfara dei Bersaglieri lungo Corso bersaglieri sino a Piazza IV Novembre e della musica dei Granatieri di Sardegna da Porta Santa Margherita sino a Piazza IV Novembre; ricongiungimento delle due musiche; Saluto delle Autorità civili davanti Palazzo dei Priori; breve esibizione congiunta delle musiche; parata lungo Corso Vannucci; concerto in piazza della Repubblica e momento finale presso la sede della Prefettura in Piazza Italia con gli onori al Sig. Prefetto.

W L’ITALIA W I BERSAGLIERI W I GRANATIERI


FESTA DEI BERSAGLIERI

14 – 15 SETTEMBRE

Celebrazioni a ricordo dell’ingresso dei bersaglieri in città – 14 settembre 1860


Sabato 14

Celebrazioni ufficiali:

ore 10,00

Chiesa di Sant’Antonio Abate

Santa Messa Santa Messa celebrata da Mons. Giuseppe Rotondi

ore 10,45

Porta Sant’Antonio

Cerimonia presso porta Sant’Antonio, dalla quale entrarono i Bersaglieri nel 1860, deposizione di una corona a ricordo di tutti i Bersaglieri caduti in ogni guerra, alla presenza delle autorità civili e militari.

Spostamento da Porta Sant’Antonio a Porta Santa Margherita

Ore 11,45

Porta Santa Margherita

Cerimonia presso porta Santa Margherita, dalla quale entrarono i Granatieri di Sardegna nel 1860, deposizione di una corona a ricordo di tutti i Granatieri caduti in ogni guerra, alla presenza delle autorità civili e militari

Conosci Perugia. Scopri i suoi Rioni

ore 17,00

Visite guidate: “14 settembre 1860 La liberazione di Perugia dallo Stato pontificio: l’ingresso dei Bersaglieri da Porta Sant’Antonio e dei Granatieri di Sardegna da Porta Santa Margherita. Storie e vicende raccontate dal Generale Franco Stella e dall’Arch. Minciotti”

Appuntamento a Piazza Matteotti davanti allo IAT.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi allo IAT di Piazza Matteotti (075.5736458), mail iat@comune.perugia.it

Al termine

Via del Cane Giardino dell’ENEL

Rinfresco offerto dall’Associazione presso l’Oratorio di Sant’Antonio abate

Domenica 15

I Bersaglieri e i Granatieri incontrano la città

ore 10,00

Ammassamento presso Porta Sant’Antonio per la sfilata sino al centro città con le autorità civili e militari e delle delegazioni di Bersaglieri delle Regioni limitrofe e della Regione Umbria.

Ammassamento presso i Tre Archi della Brigata dei Granatieri di Sardegna con le autorità civili e militari

ore 10,30

Saluto della Fanfara dei bersaglieri al Borgo e partenza della sfilata da Porta Sant’Antonio attraverso Corso Bersaglieri , Via Pinturicchio, Arco Etrusco, Via U. Rocchi sino a Piazza IV Novembre;

ore 10,30

Saluto della Banda militare dei Granatieri a Borgo XX Giugno e partenza della sfilata dai Tre Archi attraverso via XIV Settembre, Porta Santa Margherita, Via Alessi sino a Piazza IV Novembre;

ore 11,15

in P.zza IV Novembre saluto del Sindaco della città

ore 11,30

Sfilata dei Bersaglieri e dei Granatieri in Corso Vannucci sino a P.zza della Repubblica dove la Fanfara regionale umbra ANB e la Banda militare dei Granatieri terranno un concerto

ore 12,15

Terminato il concerto delle musiche, trasferimento presso la Prefettura di Perugia con il saluto del Prefetto (incontro ad invito e riservato alla stampa)

ore 13,00

Momento conviviale con rancio bersaglieresco (obbligatoria la prenotazione)


IL BORGO INMOVIMENTO


sabato 14 SETTEMBRE

Perugia – parte finale di Corso Bersaglieri,

7° Raduno automobili d’epoca a Borgo Sant’Antonio
“Paesaggio e cultura” dalla Rocca di Casalina alla Villa del Boccaglione

Raduno ore 9,00 e partenza ore 10,00

Info: 335. 78. 77 450; 393.48.37.877

Programma completo ed itinerario disponibile al momento dell’iscrizione

Sosta e degustazioni presso l’Azienda agraria Colpetrone – Tenute del Cerro.

Esposizione, cena borgarola e premiazione nella splendida cornice di Borgo Sant’Antonio in festa


FESTA IN STRADA


“UNTI & FELICI
Fast&Food”

Sabato 14 settembre
Corso bersaglieri –  Porta Pesa
Dalle ore 17,30 alle 23,30

 DEGUSTAZIONI NEI LOCALI STORICI DEL BORGO
E BUON CIBO IN STRADA

SPAZI MUSICALI
ED ESPOSIZIONE AUTO STORICHE


LA FESTA PROPONE ANCORA:


Sabato 14 settembre

  • Mostre ed esposizioni di:

Sansalù al Borgo

Bloom. Studio Arte Design:

  • Cooking show e spazio degustazione soci:

Il Picciotto:

degustazioni piatti tipici siciliani

  • Spettacoli

Il programma potrebbe subire modifiche ed integrazioni.
Vi invitiamo a consultare
il sito e la pagina fb del Borgo


Info programma:
Tel.: 3357877450
Mail:
quiquartiere@borgosantantonio.com


Legenda:

Sede Associazione – Corso Bersaglieri, 49
Oratorio di Sant’Antonio abate – Corso Bersaglieri 90 – 92
Sansalù al Borgo – Corso Bersaglieri, 84
Bloom Studio d’Arte – Corso Bersaglieri 24
Il Picciotto – Corso Bersaglieri 37
Giardino dell’ENEL – Via del Cane